Blitz quotidiano
powered by aruba

Gabriele Mastellarini, giornalista Tg3 Abruzzo arrestato per stalking

TERAMO – Si era invaghito di una modella, ma le sue avance non erano affatto gradite. Talmente insistenti da divenire oggetto di una denuncia per stalking. Così Gabriele Mastellarini, giornalista Rai e volto noto del Tg3 Abruzzo è finito agli arresti domiciliari. L’ordine arriva dal gip di Milano, su richiesta della Procura del capoluogo lombardo, dove la modella, di origini abruzzesi, vive e lavora.

Tutto ha inizio un paio di anni fa, quando il giornalista e la modella si incontrano ad un evento di spettacolo. Una conoscenza occasionale per lei, un colpo di fulmine per lui. Così sarebbe iniziato un corteggiamento assillante da parte di Mastellarini: migliaia di messaggi che la modella ha percepito come un’autentica persecuzione. Non sono bastati i ripetuti rifiuti di lei, le minacce di denuncia, le lettere dell’avvocato. Secondo quanto riporta il quotidiano Il Centro, il giornalista avrebbe desistito solo per brevi periodi per poi tornare alla carica. Accuse gravissime, ma ancora tutte da provare.

Di qui è scattata la querela formale che ha portato alcuni mesi fa all’avvio delle indagini che hanno portato alla misura cautelare, notificata sabato al giornalista. Nessun commendo da parte dell’avvocato di Mastellarini, Francesco Mastromauro.

Mastellarini, 38 anni, è persona assai nota a Giulianova. Ha intrapreso la carriera giornalistica da giovanissimo, come collaboratore del quotidiano Il Messaggero. Dopo la laurea a pieni voti all’Università di Teramo ha vinto un concorso in Rai, da alcuni anni è nella redazione del Tg3 Abruzzo. La sua ultima apparizione in tv risale alla settimana scorsa. Al momento la Rai lo ha collocato in ferie in attesa di ulteriori risvolti.