Blitz quotidiano
powered by aruba

GB: non pagano e stroncano ristorante su Tripadvisor. Proprietario si vendica così

LONDRA – Quella stroncatura su Tripadvisor non era genuina, era la vendetta di due clienti scappati senza pagare la cena e che, una volta pizzicati dalla polizia, erano stati costretti a saldare il conto. E così il proprietario del ristorante si è voluto prendere la sua rivincita: pubblicando sui social il filmato delle telecamere di sorveglianza che mostrava i due clienti in fuga. E’ successo in Inghilterra, nella città di Sheffield dove Vito Ciaraolo gestisce un ristorante italiano, “Vito’s”.

Tutto ha avuto inizio nel gennaio scorso. Una sera una coppia si presenta a cena. Una coppia come tante, dirà poi Vito: ordinano del pane all’aglio, due bistecche e contorni. Dopo aver mangiato fanno cenno al proprietario di uscire un minuto per una sigaretta. Niente di strano, molti lo fanno. Ma Vito dopo un po’ si insospettisce così esce dalla porta per controllare: dei due nemmeno l’ombra.

Insomma, i fidanzati erano scappati senza pagare. Ma ci sono le telecamere di sorveglianza e la polizia, dopo mesi di indagine, riesce a risolvere la questione, rintraccia i due che alla fine sono costretti a saldare il conto da 80 sterline.

Tutto bene? Non proprio. Perché dopo qualche giorno compare su Tripadvisor una recensione negativa del locale. Vito viene avvertito da un amico: quelle righe sono una stroncatura, il cliente dice di aver mangiato malissimo, in un locale freddo, e che il conto sarebbe stato salatissimo. Ma Vito riesce a scoprire che a scrivere la recensione è stato proprio il cliente “fuggitivo”. Così si vendica e pubblica sui social il filmato delle telecamere di sorveglianza, con l’ingloriosa fuga dei due clienti. “Nessuno scrive una recensione 7 mesi dopo una cena, era ovvio che era lui”. Vito aveva intuito bene, infatti.

Immagine 1 di 3
  • GB: non pagano e stroncano ristorante su Tripadvisor. Proprietario si vendica cosìI clienti in fuga
  • Vito Ciaraolo
  • La recensione
Immagine 1 di 3