Cronaca Italia

Gdf. Cellulari non sicuri, 5.000 dispositivi sequestrati a Ischia

Telefoni cellulari

Telefoni cellulari

NAPOLI – Circa cinquemila dispositivi elettronici contraffatti e non sicuri, tra cui telefoni cellulari, che venivano messi in vendita on-line attraverso le più popolari piattaforme di e-commerce, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza in un’attività commerciale di Ischia (Napoli).

Due persone sono state denunciate. Nell’attività commerciale i finanzieri hanno trovato una postazione informatica e numerosi pacchi postali pronti per la spedizione ai clienti.

Trovati e sequestrati touch-screen, back cover, batterie e cavi lightning usb delle più note marche di telefonia e di informatica e dispositivi elettronici risultati non rispondenti alle regole e agli standard di sicurezza nazionali ed europei.

To Top