Cronaca Italia

Genova: bambino di 11 anni investito e ucciso mentre cammina sul ciglio della strada

Genova: bambino di 11 anni investito e ucciso mentre cammina sul ciglio della strada

Genova: bambino di 11 anni investito e ucciso mentre cammina sul ciglio della strada

GENOVA – Un bambino di 11 anni è stato investito e ucciso da un’auto mentre camminava sul ciglio della strada. L’incidente è avvenuto a Ferrada di Moconesi, comune dell’entroterra di Genova. Il bambino è morto sul colpo. Alla guida dell’auto un57enne che si è subito fermato a prestare soccorso al bambino.

Il piccolo deceduto è di origini magrebine ma è nato a Lavagna e abita con la famiglia in zona. Sul posto ci sono i carabinieri della compagnia di Chiavari: il conducente della vettura sarà indagato per omicidio stradale. I militari lo hanno sottoposto agli esami per verificare le sue condizioni psicofisiche.

L’automobilista, indagato per omicidio stradale, Maurizio Pappisi, ha dichiarato che il bambino è spuntato all’improvviso sulla strada e non ha potuto evitarlo. La sua auto, una Toyota Avensis, è stata posta sotto sequestro dai carabinieri della compagnia di Chiavari che conducono le indagini. L’uomo stava tornando a casa insieme alla moglie dopo esser andato a comprare due pizze da asporto. L’urto è stato violento: il bambino, pur soccorso a lungo dai medici del 118, è morto sul posto. Si chiamava Alì El Haddachi, 11 anni, era il quarto figlio di una coppia di marocchini residenti da anni in zona e molto ben voluti da tutti. Suo padre Kaddir lavora nel settore dell’ardesia.

To Top