Cronaca Italia

Genova, incendio nel reparto Maternità dell’ospedale San Martino: è doloso

Genova, incendio nel reparto Maternità dell'ospedale San Martino: è doloso

Genova, incendio nel reparto Maternità dell’ospedale San Martino: è doloso

GENOVA – Notte di paura nel reparto Maternità dell‘ospedale San Martino di Genova. Un incendio, divampato nei fondi del Padiglione 2, ha fatto scattare immediatamente le operazioni di messa in sicurezza e di sgombero. Una ventina di persone, mamme, neonati e parenti sono stati fatti uscire attraverso la scala antincendio. Fortunatamente non ci sono stati feriti, né intossicati, ma dalle prime ricostruzioni è quasi certo che si tratti di un rogo di origine dolosa.

Stando a quanto emerso dal sopralluogo dei Vigili del Fuoco, Le fiamme sarebbero partite da tre punti diversi: in due stanze bagno e in una adibita al lavaggio culle. Il piromane ha dato fuoco a un poster e a carta presente sul posto. Il direttore sanitario Giovanni La Valle ha presentato denuncia ai carabinieri.

“Adesso – ha spiegato il direttore – cercheremo di chiudere ancora di più quella zona, per renderla meno accessibile”. La zona interessata dalle fiamme, domate subito prima dal personale ospedaliero e poi dai pompieri, è quella dei corsi prenatali, la stessa dove a marzo erano apparse alcune scritte di minacce di morte a un ginecologo e ad alcune ostetriche. Una circostanza che adesso è al vaglio degli investigatori.

San raffaele

Le pazienti e i neonati sono stati allontanati dal reparto ma sono stati fatti rientrare quasi subito dopo le verifiche del caso. La situazione sembra essere tornata alla normalità.

To Top