Blitz quotidiano
powered by aruba

Genova/ Marocchina, bell’aspetto, 28 anni: “Ho fatto sesso per uscire dal carcere”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

Ventotto anni, origine marocchina, bellissima. Confessa senza ritrosie alla polizia che per uscire dal carcere ha fatto sesso con tutti quelli che potevano esserle utili all’interno dell’Istituto di pena genovese di Pontedecimo. Lo scopo: ottenere trattamenti di favore e riagguantare la libertà.

La confessione è agli atti e gli inquirenti stanno cercando prove per dimostrare uno scandalo che sta scuotendo le mura del carcere. Ci sarebbe già un testimone attendibile e qualche telefonata intercettata. L’indagine è nata da alcune incongruenze nei regimi di semi-libertà che venivano concessi e riconcessi alla donna nonostante le sue inadempienze. La detenuta, iniziali Z. E., è stata trasferita per sicurezza al carcere di Monza.


PER SAPERNE DI PIU'

Un commento a “Genova/ Marocchina, bell’aspetto, 28 anni: “Ho fatto sesso per uscire dal carcere””