Cronaca Italia

Genova, traffico in tilt in autostrada A10: code e un incidente

Genova, traffico in tilt in autostrada A10: code e un incidente

Genova, traffico in tilt in autostrada A10: code e un incidente (Foto archivio) Ansa)

GENOVA – Traffico in tilt nella notte tra giovedì e venerdì nel nodo intorno al casello autostradale di Genova Prà per la chiusura, per lavori programmati e annunciati, del tratto fra i caselli di Prà e Aeroporto. Il traffico intenso di vacanzieri si è riversato sulla strada Aurelia causando code chilometriche in autostrada, sulla statale e sulle altre strade urbane. Una confusione acuita dal fatto che, a quanto risulta, non c’erano pattuglie di addetti di Autostrade per l’Italia, poliziotti della stradale e vigili urbani a gestire l’emergenza dentro e fuori l’autostrada.

La situazione è migliorata dopo mezzanotte quando sul posto è giunta la prima pattuglia di vigili urbani. Molte le telefonate di proteste e di richieste di informazioni giunte ai centralini della polizia municipale e ai poliziotti della stradale. In una nota ufficiale del 9 luglio Autostrade per L’Italia aveva annunciato la chiusura per tre notti consecutive dalle 22 alle 6 del tratto per lavori di manutenzione. Le prime due notti i disagi sono stati contenuti, giovedì sera invece, forse a causa dei primi esodi dei vacanzieri, al casello di Voltri si è creato l’ingorgo.

Dopo il grande ingorgo della scorsa notte, dovuto a lavori programmati, il nodo autostradale di Genova è andato nuovamente in tilt venerdì mattina, questa volta a causa di un incidente. Migliaia di auto e camion sono rimaste bloccate in coda tra i caselli di Genova Est e Genova Ovest a seguito di un incidente con lievi feriti che ha provocato un tamponamento tra alcuni autoveicoli. Automobilisti in coda hanno denunciato di avere impiegato 95 minuti per percorre i pochi chilometri che separano i due caselli.

San raffaele

 

To Top