Blitz quotidiano
powered by aruba

Giallo a Roma, Francesco Bonuglia trovato morto: di lui parlò “Chi l’ha visto?”

ROMA – Giallo a Roma, al quartiere Casilino: è stato ritrovato morto Francesco Bonuglia, l’uomo di 87 anni originario di Olevano Romano e residente al Quadraro scomparso da casa dieci giorni fa.

Il corpo di Bonuglia, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato la mattina di sabato 24 settembre in un terreno vicino a via Gallori, a Giardinetti, riferisce Marco De Risi sul Messaggero. 

A rinvenire il corpo è stato un uomo a passeggio con il cane, che ha fiutato tra i rovi i resti umani, che giacevano in un canale di scolo tra i cespugli.

La sparizione di Bonuglia era anche stata trattata durante una puntata della trasmissione televisiva Chi l’ha visto?, dopo che i suoi familiari avevano denunciato la scomparsa dell’uomo, lo scorso 15 settembre.

“Era uscito come faceva tutti i giorni per fare una passeggiata nel Parco degli Acquedotti e non è più tornato”, avevano detto le figlie alla polizia.

Solo l’autopsia, che si terrà in settimana al policlinico Tor Vergata, potrà stabilire le cause della morte. Secondo quanto riferito dai familiari, Francesco Bonuglia non era affetto da patologie gravi, era lucido ed era un buon camminatore. Gli investigatori vogliono capire se si è trattato di un incidente oppure cosa possa essere accaduto al pensionato trovato morto molto lontano dalla zona della sua abituale passeggiata.

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'