Cronaca Italia

Gianpiero Fiorani, la sua Villa Stella Maris venduta ad un magnate siberiano

Gianpiero Fiorani, la sua Villa Stella Maris venduta ad un magnate siberiano

Gianpiero Fiorani, la sua Villa Stella Maris venduta ad un magnate siberiano (Foto Ansa)

IMPERIA – E’ stata venduta al magnate siberiano del carbone Valentin Bukhotoyarov, 62 anni, Villa Stella Maris di Roquebrune Cap Martin, in Costa Azzurra, la villa, nota anche come “Villa Maledetta”, che fu sequestrata all’ex banchiere della Banca Popolare di Lodi Gianpiero Fiorani. 

Il miliardario russo l’ha acquistata per quattordici milioni di euro, permettendo a Banco Popolare di Milano di ricavare quattro milioni di plusvalenze.

Villa Stella Maris, ricorda il Secolo XIX, era destinata a diventare il “buen ritiro” dell’ex banchiere della Fiorani al centro, alcuni fa anni fa, di uno scandalo finanziario che l’aveva portato in carcere.

San raffaele

Spiega il quotidiano ligure:

Villa Stella Maris era intestata a un pensionato di Lodi, un prestanome. La quota residua di Fiorani era passata a un italiano venditore di auto di lusso a Montecarlo, finito in cella per bancarotta. La villa consta di tre piani da 250 metri ciascuno e di un parco da 6.300 metri quadrati. I lavori di ristrutturazione sono già avviati. Solo per rifare la siepe Bukhtoyarov ha tirato fuori 14 mila euro, 200 mila per l’ascensore panoramico.

 

 

To Top