Cronaca Italia

Giovanni Mazzara muore a Castronovo di Sicilia. Torrente esonda e lo travolge

Giovanni Mazzara muore a Castronovo di Sicilia. Torrente esonda e lo travolge

Giovanni Mazzara muore a Castronovo di Sicilia. Torrente esonda e lo travolge (nella foto Ansa, i danni del maltempo a Palermo)

CASTRONOVO DI SICILIA – Identificata la prima vittima del maltempo in Sicilia: è Giovanni Mazzara, 67 anni, un pensionato di Campofranco (Caltanissetta), l’anziano morto dopo essere stato travolto dal torrente Morello nella zona di Castronovo di Sicilia, in provincia di Palermo. La vittima è stata identificata dopo alcune ore dall’incidente avvenuto ieri al chilometro 15 della statale 189 Palermo Agrigento.

A causa delle forti piogge il torrente è esondato e un’ondata di acqua e fango ha investito l’Audi Q5 sulla quale il pensionato viaggiava insieme ad altre tre persone che sono riuscite a mettersi in salvo. Giovanni Mazzara è stato invece trascinato e ritrovato dopo un’ora sommerso dall’acqua e dal fango. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e gli uomini della Polstrada che hanno partecipato alle ricerche. Il medico legale dopo l’ispezione sul corpo del pensionato, che era sposato, ha confermato la causa della morte per annegamento. La statale è stata riaperta alle 2 di notte. Sull’incidente indaga la Procura di Termini Imerese.

To Top