Cronaca Italia

Giuseppe Cruciani, l’accusa in diretta: “Io so, tu sei…”

Giuseppe Cruciani

Giuseppe Cruciani

ROMA – Valerio Vassallo, il presidente dell’associazione Meta (movimento etico per la tutela degli animali), si è reso protagonista di un violentissimo scontro in diretta radiofonica con Giuseppe Cruciani. A La Zanzara di Radio 24 è andato in onda il duello rusticano tra il “nazi-vegano” e il conduttore. Ma Vassallo ha superato ogni limite: “Sei un pedofilo, un maniaco sessuale, un Pacciani. Cruciani, tu sei l’unico esempio di parto anale”. Troppo, anche per Cruciani, che per l’accusa di pedofilia ha deciso di querelare Vassallo: “Voglio spendere tutti i soldi della causa vinta a prostitute in Svizzera”, ha promesso. Clicca qui per ascoltare lo scontro tra Cruciani e Valerio Vassallo.

Questo è solo l’ultimo episodio della lunga battaglia tra Cruciani e diverse associazioni vegane e animaliste. Associazioni che contestano al conduttore della Zanzara di aver lanciato una vera e propria campagna contro i vegani. Nelle scorse settimane Cruciani era anche stato aggredito da alcuni animalisti dopo aver mostrato un coniglio morto in diretta

2x1000 PD

 

To Top