Blitz quotidiano
powered by aruba

GRA, il 13 febbraio chiuso tra Ardeatina e Laurentina

Questo tratto del Raccordo resterà chiuso per posizionare i prefabbricati del sovrappasso per l’attraversamento del filobus all'altezza di Fonte Laurentina

ROMA -Nella notte tra il 12 e il 13 febbraio, dalle 24 alle 7 di mattina, il Grande Raccordo Anulare di Roma resterà chiuso tra l’uscita 24 dell’Ardeatina e l’uscita 25 della Laurentina.

Per chi viaggia in carreggiata interna, comunica LuceVerde, uscire allo svincolo “Ardeatina”, svoltare a sinistra su Via di Tor Pagnotta, proseguire fino alla via Laurentina direzione Ardea per poi immettersi sul Raccordo all’ingresso “Laurentina”. Per chi viaggia in carreggiata esterna, fare il percorso inverso. Pesanti ripercussioni ci potrebbero essere sul traffico soprattutto nelle prime ore del mattino. Alle 7 infatti molti pendolari sono già in viaggio verso il lavoro.

Questo tratto del Raccordo resterà chiuso per posizionare i prefabbricati del sovrappasso per l’attraversamento del filobus all’altezza di Fonte Laurentina. Una decisione che Pasquale Calzetta, Vice Coordinatore di Roma per Forza Italia, ritiene non congrua per “le modalità di interruzione e soprattutto l’orario individuato”. Per questo, continua Calzetta, “ho scritto al presidente di ANAS Dott. Armani e al capo Dipartimento ANAS di Roma Dott. Russo, chiedendo una rimodulazione dell’orario di interruzione, anticipando la chiusura dalle 23:00 del giorno 11 febbraio alle 05:00 del giorno 12 febbraio, anche se questo può significare l’aumento di mezzi e uomini da parte dell’ente che eseguirà il posizionamento e montaggio di tali manufatti”.

 


PER SAPERNE DI PIU'