Cronaca Italia

Guida senza aver mai preso la patente, fermata, picchia i carabinieri

Guida senza aver mai preso la patente, fermata, picchia i carabinieri

Guida senza aver mai preso la patente, fermata, picchia i carabinieri

AGRIGENTO – Viene fermata alla guida della propria auto senza aver mai preso la patente, e insieme al figlio, aggredisce i carabinieri e poi si dà alla fuga, ma viene raggiunta e arrestata. In manette è finita una donna di 76 anni, casalinga a Ravanusa, in provincia di Agrigento, fermata insieme al figlio, un pastore di 47 anni, con l’accusa di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Secondo quanto riferisce Alessio Barbati sul Messaggero, domenica scorsa, 8 gennaio, la donna, che era alla guida di una Volkswagen Golf insieme al figlio, arrivata ad un posto di blocco anziché fermarsi ha proseguito la sua corsa, e una volta raggiunta dai militari si è scagliata contro di loro insieme al figlio.

2x1000 PD

Madre e figlio erano già noti alle forze dell’ordine, che hanno scoperto che erano anche privi di copertura assicurativa. I due, riferisce il verbale dei carabinieri,

“senza ragionevole motivazione si scagliavano contro i militari operanti, colpendoli con violenza fisica e procurando loro lesioni per le quali dovevano successivamente ricorrere a cure mediche presso la locale Guardia Medica”.

Madre e figlio sono stati accompagnati a casa dove sconteranno gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

To Top