Cronaca Italia

Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca

  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca2
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca3
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca4
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca5
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca2
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca3
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca4
  • Guidonia, incidente: morti Ambra Shailiani, Gjesika Gjinaj, Federico Baldi, Riccardo Murdaca5

ROMA – Incidente mortale a Guidonia: c’erano Ambra Shailiani, 17enne nata a Tivoli, Gjesika Gjinaj, 18enne, Federico Baldi 18enne nato a Locri e sbalzato fuori dopo l’impatto e Riccardo Murdaca, 18enne anche lui di Tivoli e alla guida del veicolo.

Lo schianto contro un fabbricato è arrivato dopo che l’auto ha sbandato in fase di sorpasso lungo un rettilineo in pendenza. E’ quanto emergerebbe dai primi rilievi. I quattro tornavano a casa dopo avere passato la serata in un locale.

Quattro ragazzi come tanti. I selfie, frasi di canzoni come quelle di Vasco Rossi, foto di popstar come Rihanna o della squadra del cuore, la discoteca. Questo erano Ambra, Jessica, Federico e Riccardo, morti in uno schianto fatale alle porte di Roma dopo un sabato sera passato insieme. Ambra e Gjesika (ma si faceva chiamare Jessica) erano “soulmate”, cioè amiche dell’anima. E le loro bacheche su Facebook lo testimoniano: insieme anche il giorno del compleanno, con i loro vestiti di pizzo, il trucco, la discoteca.

Jessica amava Rihanna e anche Vasco Rossi. Ambra, la più piccola del gruppo appena 17 anni, credeva nell’amicizia e alle sue amiche dedicava testi di canzoni e poesie. Con loro c’erano Federico Baldi e Riccardo Murdaca. Ragazzi come tanti anche loro: il primo tifoso della Lazio, la passione che condivideva nei suoi post su Facebook dedicati alla curva nord, il secondo amante delle moto.

To Top