Cronaca Italia

Hotel Rigopiano, Giorgia Galassi: “Oggi rinasco…”. Insultata su Facebook

Giorgia Galassi

Giorgia Galassi

PESCARA – Tra i sopravvissuti dell’Hotel Rigopiano c’è Giorgia Galassi, liberata dopo 58 ore. Su Facebook, Giorgia Galassi ha voluto ringraziare tutti: “Volevo ringraziare tutte le persone che si sono preoccupate per me in questi giorni e che mi sono state vicine con il pensiero…per me oggi è come una rinascita! Grazie a tutti”.

Giorgia Galassi ha trascorso 58 ore al buio sotto la slavina che ha travolto l’albergo Rigopiano prima di essere salvata dagli uomini del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco. Tornata finalmente a casa, Giorgia voleva semplicemente ringraziare tutti.

Un post semplice, spontaneo. Ma in molti sui social hanno criticato la ragazza. Sotto il suo post su Facebook c’è chi ha chiesto più rispetto “per chi è ancora là sotto” e ha criticato l’esposizione mediatica della ragazza. Qualcun altro ha poi commentato: “Mi sembra di cattivo gusto postare la foto sorridente con gli altri dispersi sotto la neve”.

C’è anche chi, sotto all’immagine di un regalo ricevuto dalla ragazza da un’amica di Londra, ha scritto: “Questa Giorgia al posto di ringraziare Dio e i soccorritori che la hanno salvata pensa a pubblicizzare le cazzate. Che ingrata. E i miei compaesani invece sono morti. Che rabbia”.

To Top