Cronaca Italia

Igor Vaclavic alias Norbert Feher diventa sex symbol: “E’ come Rambo”

Igor Vaclavic alias Norbert Feher diventa sex symbol: "E' come Rambo"

Igor Vaclavic alias Norbert Feher diventa sex symbol: “E’ come Rambo” (foto Ansa)

ROMA – Igor Vaclavic (vero nome Norbert Feher) è diventato un sex symbol? Pare che ci siano donne conquistate dal fascino da fuggitivo del killer serbo, ricercato in Emilia per almeno due omicidi.

Ne parla Melania Rizzoli su Libero riportando le parole di alcune ragazze:

«Però, figo questo Igor, il fuggitivo. Avete visto la sua foto segnaletica? Sapete che a Valencia, durante il suo soggiorno spagnolo, per mantenersi faceva il gigolò?».

«Vi rendete conto? Ottocento uomini tra carabinieri, polizia e unità speciali, tutti impegnati da una settimana per stanarlo, e lui si nasconde nelle radure come un lupo, si immerge sott’acqua come un caimano respirando attraverso una canna, si mimetizza nella boscaglia come un animale selvatico senza sentire la fame, si cura le ferite e si sutura i punti da solo, allenato al dolore come i Khmer Rossi cambogiani, e poi parla cinque lingue, ruba le zattere, naviga a torso n**o nei canali, e come il mitico Rambo riesce a rendersi invisibile!».

Intanto non conosce sosta, anche a Pasquetta, tra le province di Bologna e Ferrara, la caccia a Norbert Feher alias Igor Vaclavic. Il serbo è ricercato per gli omicidi del barista Davide Fabbri, avvenuto la sera del primo aprile a Riccardina di Budrio durante un tentativo di rapina, e della guardia ecologica volontaria Valerio Verri, assassinato una settimana dopo a Portomaggiore durante un controllo antibracconaggio nel quale è stato gravemente ferito il compagno di pattuglia, la guardia provinciale Marco Ravaglia.

I corpi speciali – coordinati dal pm Marco Forte – continuano a setacciare la vasta ‘zona rossa’ tra Marmorta di Molinella e Campotto, convinti che l’uomo si trovi ancora in quell’area. Le indagini non trascurano l’ipotesi che il killer riesca a nascondersi con l’aiuto di qualcuno: vengono monitorate le sue conoscenze, anche femminili, e utenze telefoniche che potrebbero essere riconducibili a Feher.

To Top