Blitz quotidiano
powered by aruba

“Il mio ragazzo mi ha bendata ma io avevo pranzato coi fagioli”. Giochino finisce così…

ROMA – Aveva pranzato pesante, con ben tre piatti di fagioli, e non si sarebbe mai aspettata che al suo ritorno a casa sarebbe stata vittima di una sorpresa particolare. Quel giorno era il suo compleanno e il ragazzo le aveva preparato una festa a sorpresa.

Lui, facendole credere di averle preparato una cena particolare, l’aveva bendata e lasciata seduta sulla sedia davanti per rispondere al telefono. Lei allora ne ha approfittato per “liberarsi”, facendo diventare la stanza una camera a gas. Ma avrebbe mai immaginato che da lì a poco la stanza sarebbe diventata luogo della festa. Già, era un compleanno a sorpresa: immaginatevi la faccia dei 12 invitati quando entrano e sentono quell’odorino. E soprattutto l’imbarazzo della ragazza.

Lei però ha voluto sdrammatizzare e raccontare la storia su Facebook:

“La settimana scorsa in pausa pranzo ho mangiato tre piatti di fagioli (so che non avrei dovuto). Una volta tornata a casa, il mio fidanzato sembrava molto eccitato e mi ha detto: “tesoro, ho una sorpresa per cena”. Poi mi ha bendata e fatto sedere su di una sedia attorno al tavolo. Lui è tornato da me scusandosi per averci messo tanto. Mi ha chiesto se avessi sbirciato dalla benda e io gli ho assicurato di no. A quel punto mi ha tolto la benda. Davanti a me c’erano dodici commensali che con il naso turato mi hanno detto in coro: ‘Buon compleanno’”.