Blitz quotidiano
powered by aruba

Ilaria Cucchi: “Cancellerò post su carabinieri indagati”

Ilaria Cucchi ha deciso di eliminare da Facebook i post sugli indagati per la morte del fratello Stefano

ROMA – Ilaria Cucchi ha deciso di eliminare da Facebook i post sugli indagati per la morte del fratello Stefano. Sempre sul social network ha scritto:

“La violenza non fa parte del mio modo di essere. Per questo ho deciso che ancora una volta porgerò l’altra guancia. Per questo ho deciso che cancellerò tutti i post su di loro. Proseguano loro ad infangare mio fratello, che tanto non può più difendersi. Come hanno fatto ben prima del mio famoso post e come sicuramente faranno ancora. Ci sarà altro fango, siamo solo all’inizio”.

Queste le parole con cui Ilaria Cucchi annuncia di voler rimuovere le foto dei carabinieri indagati che hanno scatenato una ridda di polemiche nelle scorse settimane. “Infanghino Stefano Cucchi, infanghino la sua famiglia, infanghino me – continua Ilaria -. Dicano pure che è tutta colpa nostra. Io sono Ilaria Cucchi. Ed ai miei figli voglio dare un esempio, così come sto facendo. Ho voluto mettermi sul loro stesso piano ed ho sbagliato. Io non sono sul loro piano. Io grazie al cielo sono una persona diversa e non scenderò mai più ai loro livelli”.

La foto – pescata sui profili social dei militari indagati – ha innescato polemiche ed anche numerosi e pesanti commenti su Facebook nei confronti del militare, finanche minacce di morte, e – per contro – l’annuncio di una imminente denuncia-querela per diffamazione nei confronti della donna da parte del carabiniere stesso attraverso il suo legale Eugenio Pini.

Immagine 1 di 10
  • Lucia Uva come Ilaria Cucchi: "Questo è il poliziotto che.."Lucia Uva come Ilaria Cucchi: "Questo è il poliziotto che.."
  • Foto Daniele Leone / LaPresse 03/11/2014 Roma, Ilaria Cucchi e i genitori in sit-in davanti al Palazzo di Giustizia di Roma con le foto di Stefano Cucchi
Immagine 1 di 10