Cronaca Italia

Ilaria Cucchi: “Perito massone giudica mio fratello Stefano”

Ilaria Cucchi: "Perito massone giudica mio fratello Stefano"

Ilaria Cucchi: “Perito massone giudica mio fratello Stefano” (foto da Facebook)

ROMA – Ilaria Cucchi ha accusato il perito che si è occupato della morte del fratello di essere un massone. La sorella di Stefano Cucchi, il ragazzo morto nel 2009 una settimana dopo il suo arresto per droga, attacca la scelta di uno dei periti che compongono il collegio nominato dal gip un mese fa per accertare la natura, l’entità e l’effettiva portata delle lesioni patite dal ragazzo.

“La morte di Stefano – scrive su Facebook in un post – è diventata un simbolo di prevaricazione e di applicazione della legge del più forte senza se e senza ma. A che cosa serve tutto questo se poi viene chiamato a giudice supremo della morte di mio fratello un perito iscritto alla massoneria? Con tutto il rispetto per la massoneria. Ma se un magistrato non può essere iscritto alla massoneria, perché il perito che dovrebbe decidere la causa di morte di Stefano è giustamente iscritto alla massoneria? Mio fratello è morto perché pestato violentissimamente. Punto e basta”. Ilaria Cucchi chiude il suo post chiedendo “verità e giustizia per Guido Regeni“, il ricercatore italiano trovato morto in Egitto.

Alessio Donfrancesco su Soraweb ha raccontato invece di un evento al quale ha partecipato Ilaria Cucchi a Roma il 23 febbraio:

a Roma, presso il circolo Sparwasser in Via Pigneto, si terrà un’iniziativa dal nome “Tortura di Stato – Il caso Italiano“ in cui a dibattere c’erano Ilaria Cucchi, sorella di Stefano Cucchi, Luca Blasi componente di Acad – Associazione contro gli abusi in divisa e Paola Bevere dell’Associazione Antigone, nonché promotrice della campagna a favore dell’istituzione del reato di tortura lanciata nel 2014.

Il tutto, accompagnato dalla partecipazione del rapper sorano Jb il quale, oltre a partecipare al dibattito, ha presentato un brano del suo ultimo disco “Stato io“, caratterizzato dalla denuncia sociale e presentato in occasione del River Sound il 26 dicembre 2015 presso le fiere di Sora insieme a Piotta, Clementino ed altri artisti di fama nazionale. Giovambattista Signore, nato a Sora, classe 92, sta presentando il suo disco in giro per l’Italia e inoltre sta collaborando con il famoso cantante Piotta in occasione dell’uscita di un suo nuovo album.

To Top