Cronaca Italia

Imperia. Escursionista si perde e accende un fuoco per scaldarsi: incendio distrugge ettari di bosco

Imperia. Escursionista si perde e accende un fuoco per scaldarsi: incendio distrugge ettari di bosco

Imperia. Escursionista si perde e accende un fuoco per scaldarsi: incendio distrugge ettari di bosco

IMPERIA – Un escursionista si è perso tra i boschi nella provincia di Imperia e ha acceso un fuoco per scaldarsi. Qualcosa però è andato storto tra le alture di Rocchetta Nervina, in località Testa d’Alpe, e il bosco è andato a fuoco. L’incendio ha distrutto ben tre ettari di vegetazione, ma il malcapitato escursionista è stato individuato e soccorso.

Il quotidiano Il Secolo XIX scrive che l’uomo, un francese di 63 anni, era tra i boschi con il suo cane quando si è perso e così per sopravvivere al freddo della notte ha acceso un fuoco:

“Tre ettari di vegetazione sono andati in fiamme, tra la mattinata e il pomeriggio, in località Testa d’Alpe, sulle alture di Rocchetta Nervina, in provincia di Imperia, dove la scorsa notte si è acceso un fuoco un escursionista francese di 63 anni che si è perso col proprio cane ed è stato rintracciato, stamani, verso le 10.30, grazie al fuoco che aveva acceso, segnalando la propria presenza ai soccorritori intervenuti con l’elicottero.

Sul posto stanno operando due elicotteri regionali con squadre a terra dei vigili del fuoco e, data la zona impervia, è stato anche allertato un Canadair da Lamezia Terme. Sul caso stanno indagando i carabinieri che trasmetteranno la relazione dell’accaduto alla Procura. Spetterà, quindi, alla magistratura decidere se quell’incendio acceso nella notte per scaldare sé e il proprio cane risulti uno stato di necessità o meno”.

To Top