Blitz quotidiano
powered by aruba

Incidente in A14: bimbo 18 mesi sbalzato fuori da auto, è grave

BOLOGNA – Un’auto stava viaggiando sull‘autostrada A14 quando ha urtato il new jersey centrale e si è ribaltata. Un terribile incidente avvenuto nella notte tra il 27 e 28 luglio in cui un bimbo di 18 mesi che era a bordo con la famiglia, senza cintura né seggiolino di sicurezza, è stato sbalzato fuori dalla vettura e ora è gravissimo. Il piccolo è stato soccorso e ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna con prognosi riservata. Ferita anche la madre, 34 anni e di origine pakistana, mentre il padre di 35 anni, il fratello di 3 anni e la sorellina di 6 anni sono rimasti praticamente illesi.

Le cause dell’incidente sono ancora da accertare, ma nessuno degli occupanti dell’auto indossava la cintura di sicurezza e i tre bambini viaggiavano senza seggiolini. Subito dopo l’incidente, verso le 4, il primo a fermarsi è stato un camionista, che ha dato l’allarme e fermato il proprio mezzo alle spalle dell’Alfa, per impedire che altri veicoli in arrivo potessero travolgere l’auto e il bambino finito sulla carreggiata. A quanto si apprende, la famiglia di pakistani vive a Macerata, dove stava rientrando dopo essere stata a Bologna a trovare parenti. L’uomo è in Italia da tempo, mentre moglie e figli lo avevano raggiunto dal Pakistan appena un mese fa.