Cronaca Italia

Incidente in A6: Veronica Moretto sbalzata dall’auto muore, ferita la figlia

Incidente in A6: Veronica Moretto sbalzata dall'auto muore, ferita la figlia

Incidente in A6: Veronica Moretto sbalzata dall’auto muore, ferita la figlia

SAVONA – Auto finisce contro un furgone sulla autostrada A6 Savona-Torino: una bimba resta ferita, la sua mamma, Veronica Moretto, 32 anni, muore sul colpo. Il drammatico incidente è avvenuto sulla A6 in direzione Torino, sul viadotto Vallona prima della galleria Cadibona, nel pomeriggio di mercoledì 30 agosto, intorno alle 17:30.

Una Alfa 156 che stava sorpassando un camion lo ha urtato e si è quindi ribaltata più volte. A bordo dell’auto, riferisce La Stampa, c’erano il conducente, Antonio Martiello, un carabiniere di Saliceto (Cuneo), la sua compagna, Veronica Moretto, commessa anche lei a Saliceto, e la figlia di 10 anni.

La donna è stata sbalzata fuori dall’abitacolo ed è morta sul colpo. La bambina è rimasta ferita ed è stata trasportata all’ospedale Gaslini con un elicottero dei vigili del fuoco di Genova. Ha subito un trauma addominale ma non è in pericolo di vita. L’uomo è stato invece trasportato al San Paolo.

I soccorsi hanno impegnato vigili del fuoco ed equipaggi di Croce Rossa di Savona, Croce Bianca di Carcare e Croce Rossa di Vado Ligure. Il tratto di strada interessato dall’incidente, fra Savona e Altare, è stato chiuso momentaneamente al traffico.

Un giovane di 16 anni ha assistito alla scena:

“L’auto si è ribaltata più volte. La signora è volata dall’auto e si è schiantata sull’asfalto. Anche la bambina è stata sbalzata di fuori. L’incidente è avvenuto mentre sorpassavano un camion”.

 

To Top