Cronaca Italia

Incidenti in bicicletta: un morto e un ferite sulla stessa SS 16 in Molise

Incidenti in bicicletta: un morto e un ferite sulla stessa SS 16 in Molise

Incidenti in bicicletta: un morto e un ferite sulla stessa SS 16 in Molise (Foto Ansa)

TERMOLI (CAMPOBASSO) – Doppio incidente mortale in bicicletta in Molise. I due incidenti stradali che hanno coinvolto altrettanti extracomunitari in bici (uno dei quali, un giovane nigeriano di 26 anni, è morto) sono avvenuti a pochi chilometri di distanza sulla SS 16 in Molise, a cinque chilometri circa da Campomarino.

Erano da poco passate le 22 di domenica sera quando un uomo in bicicletta è stato investito, ed è rimasto ferito, da un automobilista al volante di un Suv. Pochi chilometri più avanti, un altro ciclista è stato trovato morto sull’asfalto, presumibilmente investito da un altro automobilista. Ma la dinamica è al vaglio del Commissariato di Termoli.

I due episodi, stando ai primi riscontri della polizia, sarebbero distinti tra loro. Sul posto sono interventi i medici del 118 Molise, gli agenti della squadra Volante per i rilievi stradali e la polizia stradale di Campobasso. Il ferito è stato condotto al San Timoteo di Termoli dove è stato medicato ed ora è sotto controllo medico.

San raffaele

Uno dei due conducenti ha raccontato alla polizia di non aver visto la bicicletta a causa del buio. La sua auto è stata posta sotto sequestro.

Per quanto riguarda l’altro incidente, che ha coinvolto un immigrato di 27 anni rimasto ferito non gravemente, sembra che il conducente dell’auto abbia continuato la marcia non accorgendosi di aver urtato la bicicletta con lo specchietto retrovisore.

To Top