Cronaca Italia

Infermieri, le domande del concorso di Torino sul web: il Tar blocca tutto

Infermieri, le domande del concorso di Torino sul web: il Tar blocca tutto

Infermieri, le domande del concorso di Torino sul web: il Tar blocca tutto

ROMA – Infermieri, le domande del concorso di Torino sul web: il Tar blocca tutto. Le domande del concorso finiscono sul web e il Tar blocca tutto: per questo alcune centinaia di infermieri, provenienti da tutta Italia, stanno protestando davanti all’ospedale Molinette. Avrebbero dovuto partecipare alla seconda fase del concorso sospeso dal Tar Piemonte per presunte irregolarità. E chiedono un incontro con la direzione generale della Città della Salute di Torino, che aveva indetto il concorso.

Il Tar del Piemonte ha infatti sospeso il concorso per l’assunzione di infermieri indetta da Città della Salute di Torino, Mauriziano, Asl Unica Città di Torino e Asl Torino5. Oltre 7 mila gli iscritti per 150 posti, o poco più, nel primo anno. I giudici amministrativi hanno accolto il ricorso presentato da 19 candidati esclusi dopo la preselezione avvenuta suddividendo i candidati in tre gruppi. Nel ricorso si asserisce che, a seguito del presunto comportamento illecito di alcuni candidati dei primi gruppi, che avrebbero pubblicato sui social network i questionari, i candidati successivi sarebbero venuti a conoscenza di alcune domande. L’Azienda Città della Salute, scusandosi per il disagio, sta accertando eventuali responsabilità e prenderà, nel caso, immediati provvedimenti.

To Top