Blitz quotidiano
powered by aruba

Isabella Noventa, si cerca nei campi vicino a villa Freddy

NOVENTA PADOVANA (PADOVA) – Il corpo di Isabella Noventa si cerca nei campi vicino alla villa di Freddy Sorgato a Noventa Padovana (Padova): gli investigatori stanno infatti setacciando la zona indicata dal testimone che vide Freddy Sorgato nel sentiero vicino alla sua villa “aggirarsi con fare sospetto”, scrive Cesare Arcollini sul Gazzettino.

La polizia adesso andrà quindi a controllare la zona verde che collega via Sabbioni a via Vigonovese. Un percorso che può essere affrontato soltanto a piedi e che , secondo il testimone, potrebbe essere stato usato dall’assassino di Isabella Noventa per seppellire il cadavere.

Scrive Arcolini sul Gazzettino:

A quasi cinque mesi dalla scomparsa della segretaria di Albignasego, si fa sempre più difficile la possibilità di ritrovarne il corpo, ma la polizia non vuole arrendersi. In carcere sono finite tre persone con l’accusa di omicidio. E un sommozzatore della Polizia, Rosario Sanarico, è annegato durante le ricerche nel Brenta. E gli inquirenti vanno avanti, non trascurando alcun dettaglio.

Ecco che la rivelazione del testimone che qualche giorno prima dell’omicidio di Isabella ha visto Freddy aggirarsi con fare sospetto tra la vegetazione poco distante da casa sua non può essere trascurata. Si tratta di una zona mai controllata dalle forze dell’ordine fino ad ora. A partire dall’arresto di Freddy e Debora Sorgato e Manuela Cacco, avvenuto a metà febbraio, la Polizia ha cercato Isabella Noventa in acqua lungo il Brenta e il Piovego, nei campi di via Polati nei pressi di quella che un tempo era la casa della madre di Freddy e Debora. Sono state poi analizzate senza esito le cisterne utilizzate da Freddy per trasportare il carburante, è stato scandagliato un laghetto artificiale a Padova Est e ispezionato ogni angolo dell’ex ristorante albergo Le Padovanelle, un tempo ritrovo di vip, adesso ricettacolo di sporcizia e degrado, giaciglio di decine di disperati. Niente, nessuna traccia di Isabella. Ecco che questa ennesima speranza che si apre non può che far sperare il fratello di Isabella, Paolo Noventa che non si arrende. «Vogliamo il corpo di mia sorella, vogliamo donarle una degna sepoltura».

Immagine 1 di 7
  • Isabella Noventa, Manuela Cacco mente per paura di Freddy?
Immagine 1 di 7

PER SAPERNE DI PIU'