Cronaca Italia

Isis a Portogruaro? Pakistani sospetti in hotel a Natale

Isis a Portogruaro? Pakistani nel mirino della polizia

Isis a Portogruaro? Pakistani nel mirino della polizia

VENEZIA – Due pakistani che vivono a Portogruaro, un paese del Veneto non lontano dal confine con il Friuli Venezia Giulia. Due pakistani che sono sospettati di essere simpatizzanti dell’Isis. Un semplice sospetto, certo. Ma c’è qualcosa di più: una certezza. Ovvero che questi due siano stati inseriti in una lista redatta dall’intelligence europea.

Qualcosa di inquietante c’è. Per esempio il fatto che i due, pur essendo segnalati, abbiano potuto pernottare tranquillamente nella notte di Natale in un hotel della cittadina come due turisti qualsiasi. Scrive su Il Giornale Ivan Francese:

I due sono arrivati a Natale e ripartiti a Santo Stefano dopo aver soggiornato in un hotel cittadino. A preoccupare le forze dell’ordine, scrive il Gazzettino, la concomitanza con l’apertura della Porta Santa nella basilica della vicina Concordia Sagittaria.

Per ora, però, il sistema di prevenzione sembra aver funzionato con tempestività. La situazione è comunque sotto controllo da parte del coordinamento della polizia

To Top