Blitz quotidiano
powered by aruba

Isola dei Famosi, Aristide Malnati picchiato: offendi Allah

MILANO – Un atto violento a sfondo islamico ai danni dell’ex naufrago dell’Isola dei famosi Aristide Malnati. Un uomo marocchino lo ha aggredito verbalmente e fisicamente, gli ha dato un pugno accusandolo di offendere il Corano. Lo ha rivelato il sito 361Magazine.

Secondo la ricostruzione dei fatti, questa mattina, 15 aprile, in corso Como, Malnati, sceso a comprare il giornale, vede avvicinarsi un uomo che gli dice di essere un marocchino e gli offre una canna (che l’egittologo rifiuta).

Il marocchino lo riconosce perché ha appena partecipato con enorme successo all’Isola dei famosi in tv. Inizia a parlargli in arabo e Aristide, che parla la lingua, gli risponde pure in arabo. Quello tira in ballo la superiorità del Corano e lui replica di rispettare tutte le religioni ma di essere agnostico. A quel punto il marocchino avrebbe perso la testa, gli dice che non ha rispetto per il Corano e che quello che ha studiato lui (i faraoni) non è l’Egitto vero. Poi gli sferra un pugno, tagliandogli un labbro e si allontana.

Per Malnati due punti al labbro e un collarino da portare per cinque giorni. L’uomo non è stato individuato.

Immagine 1 di 8
  • Isola, infortunio per Simona Ventura nella prova leader 05
Immagine 1 di 8