Blitz quotidiano
powered by aruba

Jesolo: intossicazione alimentare per studenti in gita

JESOLO – Una decina di studenti del liceo “Capece” di Maglie (Lecce) sono ricoverati in ospedale a Jesolo dopo una probabile intossicazione alimentare. Studenti, docenti e autisti salentini erano in viaggio verso Praga. Ma la gita d’istruzione per le ultime classi del liceo si è trasformata in un incubo domenica mattina quando, dopo il risveglio a Jesolo, si sono avute le prime avvisaglie con una serie di malori.

La notizia viene riportata da La Nuova Venezia che spiega:

La richiesta di aiuto – secondo la Regione Veneto che ne dà notizia – è arrivata al 118 dall’area di servizio Calstorta, in territorio veneto, dove i tre pullman su cui viaggiavano i ragazzi si sono fermati a causa dei malori accusati da alcuni di loro. Dieci giovani sono già stati portati per le cure e gli accertamenti del caso agli ospedali di Jesolo e San Donà.

Non potendo escludere l’insorgere dei sintomi in altri ragazzi, i sanitari del Suem hanno fatto avvicinare i tre pullman agli ospedali di Jesolo, San Donà e Portogruaro, dove è stata rafforzata preventivamente la presenza di personale medico e infermieristico di pronto soccorso. Sono in corso tutti gli accertamenti necessari per determinare l’origine e la causa dei malori.