Blitz quotidiano
powered by aruba

Jessica Tellatin, morta di tumore a due settimane dalla laurea

PADOVA – Non ce l’ha fatta a laurearsi Jessica Tellatin: a 26 anni si è spenta due settimane prima di discutere la laurea in Lingue a Padova. La giovane ha combattuto per 3 anni contro un tumore al cervello ma nemmeno l’operazione chirurgica è servita a salvarle la vita. Scrive Il Gazzettino:

 

Aveva finito tutti gli esami, combattendo contro una grave malattia che l’aveva colpita 3 anni fa, ma Jessica Tellatin è morta un paio di settimane fa prima di coronare il sogno della laurea in Lingue che adesso l’Università di Padova intende darle alla memoria. L’ateneo patavino ha, infatti, deciso di avviare l’iter per consegnare ai parenti della giovane la laurea alla memoria.

«Sono rimasto molto colpito dalla scomparsa di Jessica Tellatin, studentessa del nostro Ateneo. A nome mio e di tutta la grande comunità dell’Università di Padova rinnovo le condoglianze alla mamma e a tutti gli amici di Jessica – ha dichiarato il rettore Rosario Rizzuto -. Ho letto della sua grande tenacia, nonostante la malattia, nel proseguire gli studi: le mancava solo la tesi per arrivare alla tanto voluta laurea. Ed è questa l’unica cosa che possiamo fare come Ateneo nel momento del dolore: è già stato istituito l’iter che porterà alla consegna ai parenti della laurea alla memoria».

In città molti ricordano la passione con cui ha studiato nonostante la malattia, lavorando anche come cameriera per mantenersi agli studi e non gravare sulla famiglia.

 


TAG: