Blitz quotidiano
powered by aruba

Jo Sorrentino: Miss Campania perde il papà in un incidente

NAPOLI – Pochi giorni fa la festa in famiglia per la finale di Miss Italia, ora un tragico incidente le porta via il papà. Jo Sorrentino è la giovanissima, e bellissima, Miss Campania. Sulla sua pagina Facebook posta foto di sfilate e soprattutto della sua vita quotidiana nella provincia di Napoli, con la mamma, il papà e i tre fratelli. Una famiglia unita e allegra, la sua, stravolta da una notizia tragica: Massimo Sorrentino, il papà di Jo, è rimasto ucciso in un incidente in motorino. La dinamica la racconta Il Messaggero:

Uno schianto fatale che gli è costato la vita. A nulla è servito il casco, troppo forte l’impatto con la vettura e con il suolo. Così è morto Massimo Sorrentino, papà della miss Campania Jo. Lo scontro su via Casacelle, ieri sera, intorno alle 21. Il cinquantenne stava per andare a prendere una delle sue figlie in palestra. L’uomo sale in moto e percorre l’asse viario che costeggia il parco nel quale risiede. Accelera ma d’improvviso si trova a sbarrargli la strada una Lancia y che proprio in quel momento stava effettuando una sterzata per entrare all’interno del palazzetto dello sport. L’automobilista doveva disputare una partita a calcetto con gli amici. L’urto è stato violento. Sorrentino ha impattato con il motorino sulla fiancata destra della macchina. Prima il volo sulla vettura poi al suolo con estrema violenza.

Sul posto è accorsa poi l’ambulanza. I sanitari lo hanno condotto all’ospedale san Giuliano di Giugliano ma per lui non c’è stato nulla da fare. I tragici momenti in cui il papà della miss è rimasto al suolo sono stati dolorosissimi per la mogli Assunta che appena saputo dell’incidente si è precipitata sul posto per avere notizie del marito. Una tragedia immensa per la famiglia Sorrentino passata nel giro di due settimane dalla gioia per la partecipazione di Jo a miss Italia all’estremo dolore della perdita del caro papà che lascia la moglie e 4 figli.

Il conducente dell’auto con buona probabilità sarà indagato per omicidio colposo, come da prassi in questi casi. Non è ferito ma per lo shock è stato ricoverato in ospedale.