Cronaca Italia

Lʼamante di Don Contin: “Mi picchiava e mi chiamava mogliettina”

Lʼamante di Don Contin: "Mi picchiava e mi chiamava mogliettina"

PADOVA – Ai microfoni di Barbara dʼUrso parla, per la prima volta e in esclusiva, ha parlato lʼamante di Don Andrea Contin. Il sacerdote, accusato di aver organizzato anche orge in canonica, è indagato per violenza privata e sfruttamento della prostituzione

La donna ha raccontato che durante i momenti intimi “lui mi ha fatto fotografie e filmati a mia insaputa”, forse per usarle come ricatto con famiglia e amici. Ammette di essere stata innamorata del sacerdote, che inizialmente era dolce e gentile con lei, ma che spesso la maltrattava in canonica, per poi pentirsene. Altre volte la chiamava addirittura “mogliettina”. Guarda il video sul sito ufficiale di TgCom.

Don Andrea Contin ha ammesso da subito, nel verbale reso ai carabinieri il 21 dicembre scorso, di aver avuto rapporti sessuali “con cinque donne”.

Parrocchiane – riferiscono i quotidiani locali – con le quali il sacerdote ha precisato di aver avuto “una relazione sentimentale” sfociata poi “in rapporti sessuali”. Incontri che si consumavano “in canonica, anche con la partecipazione di uomini, anche di colore”.

 

To Top