Cronaca Italia

Lara Saint Paul, appello della figlia: “Sta male, aiutateci”

Lara Saint Paul, appello disperato: "Sto male, aiutatemi"

Lara Saint Paul, appello disperato: “Sto male, aiutatemi”

ROMA – Negli anni Sessanta e Settanta era una star della musica italiana. Salì anche sul palco del Festival di Sanremo accanto a Louis Armstrong. Oggi però per la 71enne Lara Saint Paul, all’anagrafe Silvana Areggasc Savorelli, sono tempi durissimi.

Malta di cancro all’intestino, ha affidato alla figlia un appello disperato, via TgCom24:

“Abbiamo bisogno di un aiuto economico e di consigli medici. È un momento molto difficile. Mamma ha un adenocarcinoma all’intestino – ha spiegato la figlia Manuela -. È stata operata e durante una colonscopia le è stato perforato l’intestino. Vorrebbero rioperarla ma lei ha paura, non se la sente, e vorrebbe cambiare ospedale. Anche perché in questi mesi ha avuto una broncopolmonite e una trombosi al braccio ed è stata cinque giorni in coma. La paura di un nuovo intervento è quindi tanta”.

Per questo motivo quello che viene chiesto non è solo un aiuto economico (“la nostra situazione è molto difficile e mamma non ha nemmeno avuto la pensione dall’Enpals”), ma anche pratico.

“Qualche consiglio medico su dove potremmo rivolgerci sarebbe bene accetto. Al momento non sta facendo chemioterapia o radioterapia, ma solamente morfina e toradol per i dolori. Oltre a degli integratori naturali per lenire le sofferenze”.

To Top