Blitz quotidiano
powered by aruba

Lega Nord: morto Paolo Marazzi, giovane militante lombardo

LECCO – Lega Nord in lutto: giovane militante muore travolto dal treno. Il Carroccio piange infatti Paolo Marazzi: il giovane, 25 anni, è stato investito da un convoglio tra Pontida e Cisano Bergamasco.

La notizia della scomparsa di Paolo Marazzi ha raggiunto in poche ore i tanti compagni del partito in cui da 8 anni il giovane era militante attivo. E tanti sono stati i messaggi di cordoglio espressi – sui social – dagli esponenti del Carroccio, Matteo Salvini in primis.

Come scrive Bergamo News:

Il giovane lo scorso anno si era anche candidato alle elezioni comunali di Lecco, con il suo gruppo che sosteneva la corsa a sindaco di Alberto Negrini, ottenendo 18 voti, non riuscendo quindi a entrare in consiglio comunale. Il suo impegno politico comunque continuava nel direttivo cittadino del Carroccio.

Proprio i suoi compagni di partito lo hanno ricordato con un post su Facebook. “La sezione cittadina della Lega Nord di Lecco si unisce all’immenso dolore della famiglia per la grave perdita del giovane amico e militante storico Paolo Marazzi. Il ricordo di Paolino sarà sempre nei nostri cuori. Ciao Paolo”.

 

 

 

 

 


TAG: