Blitz quotidiano
powered by aruba

Lei cerca amore su Badoo, lui le svuota il conto corrente: denunciato per truffa

ROVIGO – Attenzione a cercare l’amore in chat. Una donna ha utilizzato la popolare chat Badoo per conoscere persone nuove e si è invaghita in chat di un uomo. Sembrava la storia perfetta e invece la donna i 40 anni e originaria di Rovigo si è trovata con il conto corrente prosciugato. L’uomo, 48 anni e originario di Napoli, le ha sottratto ben 45 mila euro raggirandola e portandola a credere che la loro relazione a distanza era destinata alla convivenza. Dopo aver scoperto il raggiro, l’uomo è stato denunciato a piede libero insieme al fratello con l’accusa di truffa in concorso.

Il Gazzettino nell’edizione di Rovigo scrive che la donna cercava nuove amicizie e invece si è ritrovata in una situazione davvero delicata. L’uomo che pensava stesse intrattenendo con lei una relazione le chiedeva soldi per comprare biglietti per raggiungerla e lamentando grossi problemi economici in famiglia. Lei, innamorata, lo ha aiutato ma in realtà l’uomo si stava solo approfittando di lei e dopo averle sottratto 45mila euro la donna ha denunciato quanto accaduto:

“I carabinieri di Rovigo, coordinati dal maggiore Salvatore Gibilisco, hanno denunciato a piede libero due fratelli di origine napoletana per truffa in concorso. Galeotto fu il sito di incontri online Badoo, dove la donna si era iscritta per trovare nuove amicizie. Proprio in rete la rodigina ha conosciuto il maggiore dei due fratelli. È iniziata una relazione a distanza. Il rapporto si era talmente consolidato che si era parlato addirittura di considerare una convivenza. Ma qui la favola si trasforma in incubo. Il 48enne, aiutato dal fratello minore, ha iniziato a chiedere alla malcapitata varie somme di denaro. Le scuse erano le più varie: dal biglietto per raggiungerla a grossi debiti di famiglia da ripianare e infine addirittura per delle costose cure mediche”.


PER SAPERNE DI PIU'