Cronaca Italia

Lentini, infarto mentre guida l’auto: salvato dai carabinieri

Lentini, infarto mentre guida l'auto: salvato dai carabinieri

Lentini, infarto mentre guida l’auto: salvato dai carabinieri

SIRACUSA – Ha accusato un malore proprio mentre stava guidando la sua auto per le strade di Lentini, in provincia di Siracusa. Un infarto che sarebbe stato fatale all’uomo di 53 anni se gli agenti dei carabinieri della città non lo avessero soccorso, permettendone il trasferimento all’ospedale dove è stato operato e salvato.

Il sito SiracusaNews scrive che l’uomo si trovava in una delle vie del centro di Lentini quandosi è sentito male. I carabinieri hanno notato la vettura che aveva un’andatura irregolare, fino ad invadere la corsia del senso opposto di marcia, e così sono intervenuti:

” Azione che si materializzava quando i militari operanti, appena scorto un sostanziale rallentamento del veicolo condotto dal malcapitato, con una manovra repentina si accodavano alla sua autovettura consentendo in tal modo ad uno degli operanti, di scendere repentinamente dall’autovettura di servizio e di aprire, in corsa, la portiera lato passeggero della vettura condotta dall’infartuato entrando cosi nell’abitacolo e riuscendo ad arrestarne definitivamente la marcia mediante il disinserimento delle chiavi dal quadro accensione.

Il provvidenziale intervento, oltre a ristabilire  la giusta cornice di sicurezza per la circolazione stradale permetteva ai militari, in attesa dell’arrivo dei soccorsi del 118, di prestare i primi e fondamentali soccorsi allo sfortunato automobilista che dopo pochi minuti veniva trasportato d’urgenza presso l’Ospedale Civile di Lentini per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico”.

To Top