Cronaca Italia

Leonardo. Con la Raf per sviluppo nuovi sistemi antimissili

Jet britannici

Jet britannici

ROMA – Leonardo avvia una collaborazione strategica con il Rapid Capability Office (Rco) della Royal Air Force britannica, recentemente istituita per sviluppare e mettere in campo nuove tecnologie e capacità dell’Aeronautica UK.

E’ quanto annuncia in una nota il gruppo industriale italiano in occasione del salone Idef, che si tiene a Istanbul dal 9 al 12 maggio, precisando di essere la prima azienda del settore aerospazio e difesa a collaborare con la nuova organizzazione.

San raffaele

Nell’ambito del primo progetto congiunto, è previsto un investimento da parte sia della Raf sia di Leonardo per lo sviluppo degli Expendable Active Decoys (Ead), ovvero contromisure elettroniche di autoprotezione di nuova generazione per i caccia, a partire dal BriteCloud Ead, il sistema sviluppato da Leonardo già collaudato, che sarà testato per il futuro impiego in missioni operative.

BriteCloud è un sistema di disturbo radar per caccia. Prodotto da Leonardo nel Regno Unito, il sistema è stato offerto ed è in corso di valutazione da parte di diversi Paesi.

To Top