Blitz quotidiano
powered by aruba

Maltempo Liguria, dalle 21 allerta rossa: domani scuole e mercati chiusi

GENOVA – Liguria, dalle 21 allerta rossa: domani scuole e mercati chiusi. Allerta meteo al massimo livello, rosso, in Liguria. Piogge intense infatti a partire da mercoledì sera alle 21 fino alle 6 di venerdì mattina. Lo stato di emergenza rosso riguarda le province di Imperia, Savona e Genova ed è stato diramato dalla Regione Liguria. Allerta Arancione, riporta La Stampa, per la zona dell’appennino ligure nell’entroterra del Genovese e allerta Giallo per la provincia di La Spezia. A breve scatteranno i provvedimenti dei sindaci sulla chiusura delle scuole, l’annullamento dei mercati e la serrata anche degli impianti sportivi.

Le precipitazioni si annunciano intense, a carattere temporalesche, con criticità per i bacini idro-geologici complessi. Secondo gli esperti si potranno accumulare picchi di oltre 200-250mm, che aggiunti a quelli caduti nei scorsi giorni potrebbero portare ad un bilancio complessivo di oltre 400mm di pioggia.

Ecco le previsioni riportate da 3bmeteo. Mercoledì 23 Novembre. Nord: Maltempo al Nordovest con piogge anche intense su Piemonte e ovest Liguria; neve dai 1900m. Nubi irregolari altrove con piovaschi su pedemontane e Friuli. Temperature stabili, massime tra 12 e 16. Centro: Soleggiato o velato con qualche addensamento in più sulle Tirreniche, specie in Toscana. Temperature stabili, massime tra 16 e 19. Sud: nubi sparse e schiarite anche ampie, salvo addensamenti su Sicilia centro-meridionale e Calabria con qualche pioggia. Temperature in lieve aumento, massime tra 20 e 23.

Giovedì 24 Novembre, Nord: Forti piogge al Nordovest in estensione a Lombardia e ovest Emilia, nubi in aumento al Nordest con deboli piogge la sera. Temperature stabili, massime tra 12 e 15. Centro: Estesa nuvolosità con prime piogge in Toscana; fenomeni intensificazione serale sulle regioni tirreniche, anche a carattere di nubifragio. Temperature stabili, massime tra 16 e 19. Sud: Nubi sparse e schiarite, più ampie sulle Adriatiche. Ancora piovaschi tuttavia su Sicilia e bassa Calabria. Temperature in calo, massime tra 18 e 21.

 


TAG: ,