Blitz quotidiano
powered by aruba

Livorno, auto pirata travolge e uccide uomo

Sconosciuta al momento l'identità della vittima, che non aveva con se documenti: all'apparenza, avrebbe un'età compresa tra i 40 e i 45 anni.

LIVORNO – Un uomo è morto oggi, 6 gennaio, dopo essere stato investito da un’auto pirata a Livorno, lungo viale Ippolito Nievo. E’ accaduto intorno alle 5. Sconosciuta al momento l’identità della vittima, che non aveva con se documenti: all’apparenza, avrebbe un’età compresa tra i 40 e i 45 anni.

Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti i carabinieri, avvisati da una chiamata fatta col cellulare da un uomo che non ha dato le generalità e che poi è stato rintracciato: al momento si trova in caserma per essere sentito insieme ad un altra persona. Sul luogo dell’incidente i militari hanno recuperato pezzi di carrozzeria per cercare di risalire alla vettura pirata e quindi alla persona che era alla guida. Sul posto anche un’ambulanza della Misericordia con medico a bordo che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.


TAG: ,