Cronaca Italia

Livorno, uomo trovato morto in un appartamento: suicidio o omicidio?

Livorno, uomo trovato morto in un appartamento: suicidio o omicidio?

Livorno, uomo trovato morto in un appartamento: suicidio o omicidio?

LIVORNO – Giallo a Livorno. Un uomo di 39 anni è stato trovato senza vita in un appartamento in corso Mazzini. A dare l’allarme, riferisce il Tirreno, un amico che da ore lo cercava al telefono senza riuscire a mettersi in contatto con lui.

Il livornese è stato trovato intorno alle 17 di domenica 30 aprile. I primi ad arrivare sono stati i vigili del fuoco che per entrare nella casa sono passati da una finestra. Quando si sono trovati all’interno dell’immobile hanno trovato il cadavere dell’uomo.

Secondo quanto riferisce il Tirreno,

San raffaele

L’ipotesi più probabile è quella che il trentanovenne si sia tolto la vita. Ma nonostante tutto faccia pensare ad un gesto volontario, in corso Mazzini sono arrivati anche i tecnici della scientifica per effettuare i rilievi. Anche perché – secondo i primi accertamenti – pare che l’uomo non abbia lasciato biglietti o messaggi per spiegare un gesto simile. Inoltre il trentanovenne ha deciso di togliersi la vita, se così è stato davvero, in una abitazione diversa da quella in cui è residente. Tutti piccoli dubbi che fino a tarda sera hanno cercato di chiarire parlando con i parenti e le ultime persone che hanno visto e parlato con il trentanovenne.

To Top