Cronaca Italia

Lodi: donna trovata morta seminuda e con tagli sul corpo

Lodi: donna trovata morta seminuda e con tagli sul corpo

Lodi: donna trovata morta seminuda e con tagli sul corpo (foto Ansa)

LODI – Omicidio a Lodi, dove una donna è stata trovata morta seminuda e con segni di violenza sul corpo. Il cadavere di una donna morta per cause violente è stato trovato in un palazzo alla periferia della città lombarda. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura di Lodi.

E’ stato un vicino di casa ad accorgersi di alcune macchie di sangue fresco che erano sul pavimento dell’ascensore. A questo punto le ha seguite ed è arrivato alla porta di ingresso del terzo piano del palazzo, dove abitava la vittima. L’uomo ha subito dopo dato l’allarme alle forze dell’ordine che non hanno permesso al personale di soccorso di entrare in casa – come hanno spiegato – perché non fosse inquinata la scena del ritrovamento.

La donna trovata uccisa in uno stabile alla periferia di Lodi è stata trovata dalla polizia riversa sul pavimento, seminuda e coperta di sangue, mentre sul viso aveva un cuscino. Nella palazzina è arrivato anche il medico legale del Dipartimento di Medicina legale di Pavia, Francesca Brandolini. Il corpo presenterebbe ferite d’arma da taglio.

Aggiunge Milano Fanpage:

A lanciare l’allarme sarebbe stato un vicino di casa della vittima che si è accorto di macchie di sangue nell’ascensore dell’edificio, tracce che arrivavano fino all’abitazione della donna, una ragazza di origine sudamericana. L’uomo, secondo quanto dichiarato, ha deciso di non entrare per non inquinare una possibile scena del crimine e così ha allertato immediatamente le forze dell’ordine.

To Top