Cronaca Italia

Luca Chiarabini muore a 27 anni davanti alla fidanzata: malore improvviso al ristorante

Luca Chiarabini muore a 27 anni davanti alla fidanzata: malore improvviso al ristorante

Luca Chiarabini muore a 27 anni davanti alla fidanzata: malore improvviso al ristorante

FORMENTERA (SPAGNA) – Va in vacanza con la fidanzata e a cena muore improvvisamente per un malore davanti a lei. Luca Chiarabini, di Casina (Reggio Emilia), aveva solo 27 anni, era un ragazzo sano e sportivo, e mai prima aveva dato segnali di soffrire di qualche patologia particolare.

Lunedì 7 agosto era arrivato a Formentera, alle isole Baleari, insieme alla sua fidanzata. Era la loro vacanza tanto attesa. Poco dopo l’arrivo la coppia è andata a cenare in un ristorante. Lì, mentre stava scrivendo messaggi con il cellulare, all’improvviso Luca si è accasciato a terra e non si è più rialzato.

E’ stato inutile anche l’intervento di un medico presente in quel momento al ristorante, come racconta la Gazzetta di Reggio: 

 

Un malore improvviso e senza via di scampo: in passato mai Luca aveva mostrato patologie particolari, anzi giocava spesso a calcetto ed era un ragazzo atletico. Luca viene descritto dagli amici come un ragazzo sempre disponibile, che aiutava spesso al bar del Bocco, gentile, figlio minore di una famiglia altrettanto conosciuta e stimata, il papà Sesto, titolare di una piccola impresa di opere e assemblaggi elettrici, la mamma Sonia, il fratello maggiore Fabio, dirigente sportivo in diverse società dell’Appennino.  Ieri la casa di famiglia, in via Bocco Vecchio, è stata meta di tantissime visite di amici e parenti increduli e sopraffatti dal dolore. Ora si dovranno affrontare le complesse pratiche per il rientro della salma, prima di poter fissare i funerali.

To Top