Cronaca Italia

Luca Colangelo morto in incidente in moto a Ventimiglia

Luca Colangelo morto in incidente in moto a Ventimiglia

Luca Colangelo morto in incidente in moto a Ventimiglia (foto di repertorio Ansa)

VENTIMIGLIA – Incidente mortale a Ventimiglia. Vittima un motociclista di 35 anni, Luca Colangelo. È successo intorno alle 19 di sabato 26 agosto. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo in sella alla sua moto, una Honda, stava viaggiando in direzione Sanremo. All’altezza di un semaforo cittadino ha perso il controllo delle due ruote, per ragioni ancora da chiarire, schiantandosi contro due auto che procedevano in direzione opposta, verso il confine. Sul posto 118 e polizia, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Per consentire i rilievi il traffico è stato interrotto nel tratto di strada in cui è avvenuto lo scontro.

Spiega il sito Riviera24:

Ventimiglia. E’ Luca Colangelo, 35enne di Sanremo ed ex amministratore delegato della Sanremese, il centauro che ha perso la vita intorno alle 19 in corso Genova, davanti allo store dell’Oviesse. Sembra il 35enne, sposato con un’estetista di Ventimiglia, stesse viaggiando in sella della propria moto quando il conducente di una Mini Cooper, che viaggiava in direzione Francia, ha aperto di colpo la portiera della propria auto. Colangelo non ha potuto far nulla per evitare l’impatto che lo ha dapprima sbalzato contro una Citroen Picasso che transitava nella direzione opposta e poi a terra.

To Top