Cronaca Italia

Lucca, Gianni Maestripieri si schianta contromano in superstrada e muore

Lucca, Gianni Maestripieri si schianta contromano in superstrada e muore

Lucca, Gianni Maestripieri si schianta contromano in superstrada e muore

LUCCA – Si è schiantato contromano in superstrada con la sua Ford contro una Fiat. Così è morto Gianni Maestripieri, 81 anni, residente a Massarosa e padre del cameramen di Noitv Gianni: nell’urto violentissimo è rimasta ferita gravemente anche una giovane donna che si trovava sulla Fiat e che è stata condotta con il codice rosso all’ospedale Cisanello di Pisa.

L’incidente è avvenuto poco dopo mezzanotte nel tratto della Firenze-Pisa-Livorno tra Navacchio e Cascina, in direzione di Firenze. Il pensionato è morto sul colpo. Il corpo è stato estratto dai vigili del fuoco che hanno rimosso i mezzi dalla carreggiata della Fi Pi Li rimasta chiusa fino alle 2,30 di notte.

To Top