Blitz quotidiano
powered by aruba

Luigi Marinelli precipita col deltaplano a Norma e muore

Luigi Marinelli, 50 anni, è precipitato col suo deltaplano ed è morto a Norma. Il terribile incidente è avvenuto nella zona dell'Antica Norb

LATINA – Luigi Marinelli era a bordo del suo deltaplano nel pomeriggio del 23 gennaio quando ne ha perso il controllo e si è schiantato al suolo. Per Marinelli, 50 anni, non c’è stato nulla da fare: l’uomo è morto nell’impatto. L’incidente è avvenuto nella zona dell’Antica Norba a Norma, in provincia di Latina. Una zona impervia che ha reso difficili anche le operazioni di soccorso da parte del 118 e dei viglili del fuoco.

Il sito del Messaggero scrive che Marinelli, originario di Viterbo, era uscito col deltaplano in una zona molto conosciuta e frequentata dagli appassionati del volo. La famiglia di Marinelli, che lavorava nel ramo assicurativo, era sposato e padre di due figli, è sotto shock per la terribile notizia. A dare l’allarme le persone che erano con lui al momento dell’incidente. Le operazioni di soccorso sono state subito attivate, ma la zona è difficile da raggiungere e all’arrivo dei sanitari l’uomo era già morto:

“L’episodio si è verificato a Norma, località dalla quale sono soliti “lanciarsi” gli appassionati di volo con parapendio o deltaplano, date le correnti ascensionali che si trovano nella zona, in particolare quella nota come “Antica Norba”.

A dare l’allarme sono stati dei compagni dell’uomo che ha avuto l’incidente, i soccorsi del personale dell’Ares 118 e dei vigili del fuoco sono stati purtroppo vani per la vittima. Il corpo dell’uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco che si sono calati sul costone della montagna dall’elicottero arrivato da Ciampino“.


PER SAPERNE DI PIU'