Cronaca Italia

Lusiana (Vicenza), pensionato trovato morto in casa dopo 4 giorni

Pensionato trovato morto nel suo appartamento dopo 4 giorni

Pensionato trovato morto nel suo appartamento dopo 4 giorni

LUSIANA (VICENZA) – Un pensionato di 65 anni è stato trovato morto nel suo appartamento a Lusiana, in provincia Vicenza, dopo quattro giorni dal decesso, probabilmente per un infarto, mentre era a letto. A denunciarne la scomparsa è stato il fratello, che non ne aveva più notizie del congiunto da diversi giorni. Poco dopo, i carabinieri hanno trovato l’uomo morto nella casa, in uno stabile di via San Giovanni Bosco.

Scrive il quotidiano Il Giornale di Vicenza, che riporta la notizia:

2x1000 PD

Il fratello aveva tentato di contattarlo in vari modi, senza mai riuscirci. Ieri pomeriggio ha deciso di chiamare i carabinieri, per far avviare le ricerche. I militari si sono attivati immediatamente, partendo ovviamente dalla casa del pensionato. Grazie all’aiuto dei vigili del fuoco, che hanno forzato la porta d’ingresso, gli uomini del maresciallo capo Andrea Ambrogio Giacomin, sono riusciti ad entrare nell’abitazione. L’ispezione è durata pochi minuti, il pensionato è stato trovato in camera da letto, riverso a terra. Il decesso, causato da un arresto cardiocircolatorio, con tutta probabilità è avvenuto tra domenica e lunedì scorso.

To Top