Blitz quotidiano
powered by aruba

Mail truffa a correntisti Poste Italiane, così vi svuotano il conto

ROMA – A moltissimi correntisti delle Poste Italiane è giunta in questi giorni una mail che nasconde una truffa. Attenti dunque a non cascare nel tranello perché le conseguenze possono essere davvero spiacevoli.

Nell’email-truffa si fa riferimento ad un presunto (e ovviamente fasullo) “errore nei servizi online” (banco posta o postepay) per un mancato invio di alcuni dati. Questo il testo esatto del messaggio.

“Gentile cliente (e seguono nome e cognome esatto collegato all’indirizzo mail, anch’esso esatto, rilasciato al momento dell’apertura del conto) ci risulta un errore nei suoi servizi online. Puoi verificare la correttezza dei tuoi dati accedendo ai servizi online: https://smarturl.it/posteitaliane“.

I truffatori cercano di carpire i dati bancari del potenziale incauto utente al di fuori del sito ufficiale delle Poste. Chi li fornisce cliccando sul link sopra riportato rischia di trovarsi con il conto svuotato. E attenzione, perché come spiega la Polizia, talvolta il sito a cui l’utente viene rimandato ha un indirizzo identico a quello delle Poste.

“Non cliccare sui link presenti nelle e-mail truffaldine, ma accedete al sito digitando www.poste.it. Anche se sulla barra degli indirizzi del browser viene visualizzato l’indirizzo corretto, non bisogna fidarsi: un esperto informatico può essere in grado di far visualizzare, nella barra degli indirizzi del browser, un indirizzo diverso da quello in cui realmente ci si trova”.

Immagine 1 di 2
  • Mail truffa a correntisti Poste Italiane, così vi svuotano il conto 01Il sito a cui rimanda la mail truffa
  • Il testo della mail truffa
Immagine 1 di 2