Blitz quotidiano
powered by aruba

Maltempo Puglia, linea ferroviaria interrotta tra Lecce e Bari per 5 ore

BARI – Linea ferroviaria interrotta tra Lecce e Bari a causa del forte maltempo che si è abbattuto il 10 settembre sulla regione Puglia. La circolazione dei treni è stata interrotta tra le stazioni di San Vito dei Normanni e Ostuni, in provincia di Brindisi, a causa dell’allagamento dei binari tra le stazioni di Squinzano e San Pietro Vernotico. Cinque ore di stop che hanno causato disagi, ritardi e cancellazioni per quanti erano in viaggio.

Tutti i treni a lunga percorrenza si stanno attestando nelle stazioni di Ostuni, Brindisi e Bari. Sul posto, insieme ai tecnici di Rete ferroviaria italiana supportati dalla Prefettura di Brindisi, sono al lavoro i vigili del fuoco e la Protezione Civile. Difficoltosi i collegamenti anche con i bus sostitutivi a causa delle abbondanti piogge che stanno imperversando nella zona.

Un tratto della strada statale Brindisi-Bari, direzione sud, è bloccato e si procede a rilento sulla carreggiata nord. Vigili del fuoco, polizia, carabinieri, Forestale e Protezione civile stanno intervenendo nelle campagne dove numerose auto non possono proseguire il tragitto. I pompieri sono intervenuti anche all’ospedale civile di Ostuni (Brindisi) dove l’acqua ha invaso alcuni reparti del seminterrato. Un muro è crollato lungo la strada che collega Ostuni alla marina di Villanova. Caos anche in alcuni locali del Comune di Ostuni e al cimitero.

Initialize ads