Cronaca Italia

Maltempo, trovato cadavere pescatore in Liguria. Due battelli a fondo nel Po

Maltempo, trovato cadavere pescatore in Liguria. Un disperso a Torino

Maltempo, trovato cadavere pescatore in Liguria. Un disperso a Torino

CHIAVARI (GENOVA) – E’ stato trovato e recuperato il cadavere di Mauro Costaguta, il pescatore di 73 anni di Lavagna scomparso mercoledì sera mentre pescava alla foce dell’Entella, a Chiavari. Il corpo è stato trovato sulla scogliera adiacente il porticciolo di Chiavari dagli uomini della Capitaneria di porto che stavano perlustrando la zona con un gommone e con un elicottero. Senza esito, invece, le ricerche del migrante disperso da martedì scorso dopo essere stato trascinato via dalla acque del torrente Roja.

E’ fallito invece il tentativo di recuperare uno dei due battelli trascinati contro il ponte di Piazza Vittorio, nel centro di Torino, dalla piena del Po. L’imbarcazione si è rovesciata su se stessa ed ha iniziato ad affondare infilandosi sotto una delle arcate del ponte. La barca è stata trascinata via dalla corrente e si sta dirigendo verso il ponte di corso Regina Margherita. E’ invece riuscita la messa in sicurezza dell’altro battello.

2x1000 PD

Squadre di soccorritori sono in azione anche a Perosa Argentina, a pochi chilometri dal capoluogo piemontese, dove una persona risulta dispersa in località Clot di Ciampiano: l’allarme è stato lanciato in mattinata dal Com. Il disperso, 69 anni, è stato inghiottito dalle acque del Rio Albona, sembra che stesse camminando sul fiume per recuperare i suoi cavalli quando il terreno è smottato . Complessivamente sono circa 400 gli sfollati, 250 nel cuneese e 150 nel torinese. Il Tanaro è esondato nell’astigiano allagando la valle Bormida tra Bubbio, Monastero e Cessole.

Problemi per l’acqua anche ad Asti, in zona parco lungo Tanaro e zona depuratore. Dopo l’emergenza di giovedì sera, inoltre, il Tanaro è tornato a salire anche ad Alba e dintorni, alcuni ponti sono stati chiusi. A Torino preoccupa il Po, salito un metro sopra il livello di pericolo (quota 5,5 metri ai Murazzi), ma anche alcuni suoi affluenti come il Chisola, lo Stura di Lanzo, la Dora Riparia. Valentino e Valentina, i due battelli per la navigazione turistica sul Po, a Torino, sono stati trascinati via dalla forza del fiume, che ha rotto i loro ormeggi. Nelle ultime 24 ore 250 interventi dei vigili del fuoco nel torinese dove si registrano allagamenti a Moncalieri, Michelino, Pinerolo.

To Top