Blitz quotidiano
powered by aruba

Mangia pizza e boccone va di traverso: muore soffocata

UDINE – Soffocata da un boccone di pizza che le è andato di traverso. Loretta Giacomini, 69 anni, è morta così nella sua casa di Tavagnacco, in provincia di Udine, davanti agli occhi del marito che non è riuscito ad aiutarla. La donna ha iniziato a soffocare e ha tentato di liberare le vie respiratorie, non riuscendoci. All’arrivo dei soccorritori del 118 per la Giacomini non c’era più nulla da fare: la donna era già priva di coscienza.

Paola Treppo sul Gazzettino scrive che la donna stava mangiando della pizza in compagnia del marito la sera del 27 febbraio, quando un boccone le è andato di traverso e ha iniziato a soffocare:

“La donna, 69 anni, Loretta Giacomini, ha cercato di tossire ed è andata nella stanza da bagno per tentate divomitare, aiutata dal compagno. Ma tutte le manovre sono state inutili. Ha cominciato a perdere conoscenza e il marito, Arbeno Vanin, ha chiamato il 118.
Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari con una autoambulanza.

Il personale medico ha fatto il possibile per aiutarla ma quando è giunta nell’abitazione della coppia, che vive a Feletto Umberto di Tavagnacco, nell’appartamento di un condominio di via Buonarroti, ormai non c’era più nulla da fare. La 69enne era deceduta, soffocata dal boccone di pizza, sotto gli occhi sconvolti del marito. È successo all’ora di cena. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Feletto”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'