Blitz quotidiano
powered by aruba

Marco Prato e Manuel Foffo, a gennaio festino con droga e…

ROMA – Manuel Foffo e Marco Prato, accusati dell’omicidio di Luca Varani, sarebbero stati già protagonisti di un festino a base di droga e , durato sempre quattro giorni, nel mese di gennaio. Lo scrive l’Ansa, aggiungendo che anche in quel primo caso i due aveva scelto l’appartamento di Foffo via Igino Raimondi, al Callatino. E’ quanto emerge, asserisce l’agenzia di stampa, dalle indagine della Procura di Roma.

Il festino, secondo quanto accertato dal pm Francesco Scavo, sarebbe avvenuto con le stesse modalità di quello culminato con il tragico assassinio di Varani. Nel corso di quattro giorni a gennaio, a cavallo di Capodanno, Foffo e Prato avrebbero consumato droga e ospitato estranei. Sempre sul fronte delle indagini, nei prossimi giorni saranno avviate le procedure per verificare l’esistenza, sul cellulare di Foffo, del video girato da quest’ultimo sugli ultimi istanti di vita di Varani. Una operazione che però si presenta complessa alla luce del fatto che Foffo utilizzava un telefono I-phone il cui accesso ai dati è criptato.

“Ho anche filmato il povero Luca Varani mentre era a terra, agonizzante” È questa la dichiarazione sconvolgente che fa Manuel Foffo, 29 anni, in uno degli ultimi interrogatori: lo rivela il settimanale Panorama. Le parole di Foffo confermano l’esistenza di un video nel delitto del Collatino, dove il 4 marzo in un appartamento Varani è stato ucciso a colpi di coltello e di martello dopo esser stato seviziato. Per questo delitto sono in carcere Fotto e Marco Prato.

Secondo Panorama si tratta “di una ripresa angosciosa, anche se di pochi secondi: immagini in movimento, che partono dal salottino della casa di Foffo e arrivano fino alla camera da letto, dove ritraggono la vittima agonizzante con accanto l’altro presunto omicida, Marco Prato, ancora vestito da donna”. Il video è stato poi cancellato dallo stesso Foffo, ma gli inquirenti stanno cercando di recuperarlo nella memoria del suo telefonino.

Immagine 1 di 10
  • Foffo: "Non so come chiedere scusa a genitori Luca". Scusa?!Foffo: "Non so come chiedere scusa a genitori Luca". Scusa?!
  • Marco Prato e Manuel Foffo, cercasi video in cui Luca... (Nella foto Ansa, Luca Varani)
  • Una foto tratta dal profilo Facebook di Luca Varani, lo studente universitario ucciso in un appartamento nel quartiere Collatino, alla periferia di Roma, 6 Marzo 2016.
Immagine 1 di 10